Le GMG nell’Arcidiocesi di Otranto

  • 19 NOVEMBRE 2022 - Maglie - Parrocchia Immacolata - Tema: In strada, con gli adolescenti ed i giovani
    - Circolare
    - Grafica per i Social
    - Video per i Social
    - Informazioni GMG_Maglie 2022
    - Locandina del 18 e 19 novembre
    - LINK per iscrizione
    - Materiali: Sfondo Palco - Badge Adolescenti - Budge Giovani - Impronta Piede
  • 20 novembre 2021 - Collepasso - Tema: Alzati e testimonia! Il coraggio di S. Paolo
  • 5 aprile 2020 - edizione on line - Tema: Giovane, alzati …
    - Video della diretta
    - Video Messaggio di don Michele Falabretti
  • 6 aprile 2019 - Calimera - Tema: Il coraggio di dire Sì!
  • 17 marzo 2018 - Otranto - Tema: Accendete l’Amore! Festa del Perdono
  • 8 aprile 2017 - nei 7 Vicariati - Tema: Amare, voce del verbo perdonare!
  • 9 aprile 2016 - Muro Leccese - Tema: #Avanti il prossimo!
  • 8 giugno 2015 - Castro - Tema: Lungo le nostre strade.
  • 10 maggio 2014 - Otranto - Tema: Cosa ti manca per essere felice?
  • 23 marzo 2013 - Galatina - Tema: Ai confini di ogni cuore!
  • 31 marzo 2012 - S. Cesarea Terme - Tema: Siate lieti nel Signore
  • 16 aprile 2011 - Muro Leccese - Tema: Fondati sulla ROCCIA, che è Cristo. Festa del Perdono
  • 13 maggio 2010 - Otranto - Tema: Cammini di esultanza. Giovani in cammino con Maria
  • 27 marzo 2010 - Muro Leccese - Tema: Giovani verso la Pasqua. Festa del Perdono
  • 4 aprile 2009 - Maglie - Tema: Ancorati a Cristo!



Giornata Mondiale della Gioventù: che cos'è?

La Giornata Mondiale della Gioventù, spesso chiamata con la sigla GMG (World Youth Day in inglese), è un incontro internazionale di spiritualità e cultura dei giovani cattolici, promosso dalla Chiesa cattolica su iniziativa del Papa.

Tali incontri ebbero inizio nel 1985 per intuizione di papa Giovanni Paolo II, il quale tuttavia non si considerò mai il fondatore delle GMG, piuttosto affermava: «i giovani le hanno create». Egli desiderava promuovere le aspirazioni dei giovani ad avere un proprio spazio nella chiesa e nel mondo, e, disponendosi a sostenere la loro iniziativa, creò la "Sezione giovani" del Pontificio Consiglio per i Laici, che coordina la realizzazione delle giornate. Dal 2016, con la soppressione di questo organo, queste competenze sono passate al nuovo Dicastero per i laici, la famiglia e la vita.

Le Giornate Mondiali della Gioventù vengono celebrate secondo due modalità:

  • a livello internazionale, ogni due o tre anni in una specifica città del mondo scelta volta per volta dal Pontefice, con un grande raduno che avviene secondo modalità consolidate negli anni e con un grande numero di partecipanti da ogni parte del mondo. L'ultimo incontro internazionale, il terzo presieduto da papa Francesco, si è tenuto dal 22 al 27 gennaio 2019 a Panama;
  • a livello diocesano, ogni anno: gli incontri sono organizzati su iniziativa delle varie diocesi mondiali e in piazza San Pietro a Roma con il papa. Originariamente fissata alla domenica delle Palme, è stata spostata da papa Francesco alla solennità di Cristo Re (la domenica tra il 20 e il 26 novembre) a partire dal 2021.

Link utili:




La prossima GMG a Lisbona (Portogallo), dall'1 al 6 agosto 2023


Informazioni utili: